Artek – Sedia Domus Rovere Sorensen prestige Nero

Disponibile

1.257

+ RICEVI IL 20% DI SCONTO IN FASE DI CHECKOUT UTILIZZANDO IL CODICE:  LOVEDESIGN20

 

[Prodotto nuovo non proveniente da expo]

[Spedizione circa in 20 settimane]

Sedia interamente in legno massello dimensioni 58×54 cm, capolavoro del design del mobile moderno, la sedia Domus nasce come parte di una serie di arredi per il complesso residenziale per studenti Domus Academica di Helsinki.

Non trovi il prodotto che cercavi? Clicca qui e richiedi info!

    Richiedi Prezzo Speciale


      Richiedi prezzo per quantità maggiori di 4


      Il prezzo più basso negli ultimi 30 giorni è: 1.257 aggiornato il 1 Dicembre 2023 COD: 281 014 55 Categorie: , , Tag: , , , , , , , ,

      Descrizione

      Artek – Sedia Domus Rovere Sorensen prestige Nero Artek Sedia Domus Betulla longho design palermo

      Artek – Sedia Domus Rovere Sorensen prestige Nero; Capolavoro del design del mobile moderno, la sedia nasce come parte di una serie di arredi per il complesso residenziale per studenti Domus Academica di Helsinki.

      Abbastanza comoda da stare seduti per lunghi periodi di tempo, ottenendo un grande successo a livello internazionale, diventando nota come “The Finn Chair”.

      I caratteristici braccioli corti consentono di accostare la sedia Domus a un tavolo, perfetta per studiare alla scrivania e pranzare, offrendo al contempo il supporto e il comfort necessari. Progettate nel 1946 da Ilmari Tapiovaara, le sedie Domus sono state collocate nelle case e negli spazi pubblici di tutto il mondo da allora.

      Ilmari Tapiovaara

      Ilmari Tapiovaara (1914-1999) è stato uno dei più grandi architetti d’interni e designer della sua epoca. Si dice spesso che abbia catturato l’essenza dell’identità finlandese, creando dozzine di oggetti iconici che rimangono popolari fino ad oggi. Tapiovaara si è laureato al Dipartimento di Design del Mobile presso la Central School of Applied Arts di Helsinki nel 1937.

      Dopo aver completato gli studi, ha lavorato come assistente presso l’ufficio di Le Corbusier a Parigi prima di diventare direttore artistico e designer presso Asko Oy, allora uno dei finlandesi maggiori produttori di mobili.

      Durante la sua lunga carriera, Tapiovaara ha rifiutato di rimanere entro i limiti del design tradizionale dei mobili. Con interessi ampi come il suo talento, ha creato di tutto, dalle sculture in legno ai poster di film e alla grafica, dalle stufe per sauna alle posate, persino una griglia portatile. Con la mente di un esploratore e l’anima di un artigiano, era sempre alla ricerca di nuove soluzioni per migliorare gli oggetti di uso quotidiano.

      Artek

      Artek, fondata a Helsinki nel 1935, è fondata da quattro giovani idealisti: Alvar e Aino Aalto, Maire Gullichsen e Nils-Gustav Hahl. Il loro obiettivo era “vendere mobili e promuovere una cultura moderna del vivere attraverso mostre e altri mezzi educativi.”

      In linea con lo spirito radicale dei suoi fondatori, oggi rimane un attore innovativo nel mondo del design moderno, sviluppando nuovi prodotti all’incrocio tra design, architettura e arte.

      La collezione è composta da mobili, illuminazione e accessori progettati da maestri finlandesi e designer internazionali. È sinonimo di chiarezza, funzionalità e semplicità poetica.

      Il nome Artek è una sintesi di “arte” e tecnologia, ovvero  concetti centrali per il movimento modernista internazionale che è venuto alla ribalta nel 1920.

      Fin dall’inizio, la missione è stata quella di realizzare una grande sintesi delle arti, erodendo le demarcazioni tra belle arti, architettura e design.

      Il manifesto Artek delinea la visione dei quattro fondatori dell’azienda.

      Con titoli come Modern Art, Industry and Interior Design, Propaganda, il manifesto rende chiari gli obiettivi dell’azienda: raggiungere una sintesi delle arti, migliorare la vita di tutti i giorni, e portare il modernismo in Finlandia – mentre trasporta l’interpretazione nordica di Alvar Aalto di questi principi nel mondo.

      I mobili Artek sono realizzati in linea con la visione originale di Alvar Aalto di combinare metodi di produzione moderni con un’abile lavorazione artigianale e materiali accuratamente selezionati. L’approvvigionamento regionale e la sicurezza sono sempre priorità sia per Artek che per i suoi partner, garantendo una produzione etica e una qualità duratura.

       

      Informazioni aggiuntive

      Peso20 kg
      Dimensioni54 × 58 × 79 cm
      Brand

      designer

      Materiale

      Versioni telaio: Rovere massello
      Seduta: rivestimento in pelle
      Schienale: Rovere massello

      Colori

      Struttura: rovere, laccato trasparente
      Seduta: rivestimento in pelle, sorensen prestige nero
      Schienale: rovere, laccato trasparente