B&B Italia – Poltrona Do-Maru pelle

+ RICEVI IL 20% DI SCONTO IN FASE DI CHECKOUT UTILIZZANDO IL CODICE:  LOVEDESIGN20

 

[Prodotto nuovo non proveniente da expo]

[Spedizione in 3 – 4 settimane]

La poltroncina Do-Maru è realizzata con una coppia di scocche sovrapposte, ammorbidite da due contro imbottiture. Il prezzo è riferito alla categoria di tessuto pelle Beta.

Non trovi il prodotto che cercavi? Clicca qui e richiedi info!

    Richiedi Prezzo Speciale


      Richiedi prezzo per quantità maggiori di 4


      Il prezzo più basso negli ultimi 30 giorni è: 0 aggiornato il 23 Febbraio 2024 COD: DM77 pelle Categorie: , , Tag: , , , , , , , , ,

      Descrizione

      B&B Italia Poltroncina Do-Maru longho palermo dimensioniB&B Italia – Poltrona Do-Maru pelle

      B&B Italia – Poltrona Do-Maru pelle; La poltroncina Do-Maru riprende il nome delle antiche armature dei samurai, costruite con rigide placche di cuoio verniciato e decorato che avvolgevano e proteggevano il corpo dei guerrieri. Come già per la poltrona girevole Almora, disegnata da Doshi Levien nel 2014, anche in questo caso il guscio della seduta è stato realizzato con una coppia di scocche sovrapposte, ammorbidite da due contro imbottiture rivestibili in tessuto o in pelle. Il supporto posteriore, in fusione di alluminio, sottolinea come un tratto vigoroso la linea conica della poltroncina, mentre il supporto anteriore è in tubolare metallico con differenti finiture, che si abbinano ai colori della scocca.

      B&B Italia

      Una forte vocazione industriale e tecnologica. Un solido know-how e lo sguardo sempre rivolto al futuro. Da oltre cinquant’anni B&B Italia esprime la cultura del design su scala internazionale. Continue sfide affrontate con audacia per coniugare idea creativa e capacità progettuale.

      Avventura, sfida, innovazione. Fin da subito Busnelli sperimenta nuovi materiali. Si concentra su un’alternativa alla gomma piuma, sulle tecnologie più avanzate. Ed ecco che arriva ad elaborare l’idea che rivoluzionerà il settore dell’arredo. Il processo industriale che Busnelli immagina nel 1966 è ancora oggi, a distanza di mezzo secolo, pressoché identico. Alla domanda di Cesare Cassina “Ma qual è la sua idea?” Busnelli risponde: “La mia idea è quella di un telaio in ferro, e non più in legno, che viene inserito all’interno di uno stampo. Lo stampo poi, una volta chiuso, viene riempito con del poliuretano freddo. E dopo 30 minuti si crea un prodotto già pronto per essere estratto”.

      Informazioni aggiuntive

      Peso30 kg
      Dimensioni77 × 66,5 × 71,5 cm
      designer

      Brand

      ,