Bonaldo – Appendiabiti Kadou bicolor racing green supreme anthracite

+ RICEVI IL 20% DI SCONTO IN FASE DI CHECKOUT UTILIZZANDO IL CODICE:  LOVEDESIGN20

 

+ SPEDIZIONE GRATUITA PER QUESTO PRODOTTO!

 

[Prodotto nuovo non proveniente da expo]

[Spedizione in 3 – 4 settimane]

Kadou è un elegante appendiabiti che richiama le forme di un vaso di fiori tradizionale giapponese. In Kadou, cultura e tradizione orientali e know-how produttivo Made in Italy si incontrano in un appendiabiti essenziale, ma fortemente evocativo.

Non trovi il prodotto che cercavi? Clicca qui e richiedi info!

    Richiedi Prezzo Speciale


      Richiedi prezzo per quantità maggiori di 4


      Il prezzo più basso negli ultimi 30 giorni è: 0 aggiornato il 13 Aprile 2024 COD: D685 racing green supreme anthracite Categorie: , Tag: , , , , , , , , , ,

      Descrizione

      Bonaldo appendiabiti Kadou longho palermo_ dimensioniBonaldo – Appendiabiti Kadou bicolor racing green supreme anthracite

      Bonaldo – Appendiabiti Kadou bicolor racing green supreme anthracite; Kadou è un elegante appendiabiti che richiama le forme di un vaso di fiori tradizionale giapponese: il suo nome significa appunto “l’arte dei fiori”. La struttura è in materiale plastico, disponibile in cinque colori, mentre per i rami, realizzati in metallo verniciato, è possibile scegliere tra numerose tonalità. L’appendiabiti è proposto anche nella versione con luce (Kadou light), con base bianca: grazie alla sorgente luminosa posta all’interno è così in grado di assolvere al contempo anche alla funzione di lampada. Semplice nei materiali, ma piacevolmente sofisticato nel progetto e nella forma, Kadou è un prodotto di design dalla forte connotazione estetica, in grado di arredare con stile, e raccontare una storia ricca di evocazioni.

      Ryosuke Fukusada

      Nato nel 1979 a Osaka, Giappone. Ha studiato product design al Kanazawa College of Art dal 1998 al 2002. Ha poi lavorato per Sharp Corporation in Giappone come designer di prodotti di elettronica di consumo fino al 2007. Trasferitosi in Italia, si è diplomato alla Domus Academy, Master in Interior and Living Corso di progettazione. Dal 2008 al 2012 ha lavorato presso lo Studio Urquiola di Milano come assistente designer di product design per Patricia Urquiola. Ha quindi avviato il proprio studio di design dall’ottobre 2012 a Kyoto, in Giappone. Attualmente collabora con alcuni clienti internazionali.

      Bonaldo

      Siamo nel 1936 e Giovanni Vittorio Bonaldo inizia l’attività specializzandosi nella lavorazione di metalli utilizzati nel settore dell’arredamento.

      E’ in questo contesto che si sviluppa una notevole abilità manuale e una profonda conoscenza delle tecniche e dei materiali. Questo patrimonio di abilità rappresenta infatti “il punto di partenza” per la storia dell’azienda.

      Il 1958 coincide con la fase iniziale dell’attività industriale: l’azienda si dedica alla produzione di letti in ferro, reti da letto e materassi. E’ una tipologia di prodotto che consente all’azienda di sviluppare un patrimonio di conoscenze e di modalità operative decisive per la sua affermazione.

      Il 1996 invece è l’anno dei primi premi internazionali. Infatti La sedia pieghevole Più, disegnata da Chiaramonte e Marin, vince il Young & Design Award. Altro prodotto iconico invece è la sedia Poly, disegnata dall’archistar egiziano Karim Rashid, grazie al suo design geometrico, giovane e originale vince numerosi premi.

      Informazioni aggiuntive

      Peso1 kg
      Dimensioni38 × 38 × 173 cm
      Brand

      designer

      materiali

      Polietilene opaco
      Metallo

      colore

      racing green supreme anthracite