Living Divani – Poltrona Sumo schienale fisso

+ RICEVI IL 20% DI SCONTO IN FASE DI CHECKOUT UTILIZZANDO IL CODICE:  LOVEDESIGN20

 

[Prodotto nuovo non proveniente da expo]

[Spedizione in 3 – 4 settimane]

Sartor.C, variante della poltrona Curve, disegnata da Piero Lissoni nel 2009, enfatizza la particolarità del bracciolo e dello schienale “destrutturato” per un comfort più informale attraverso l’utilizzo di rivestimenti che guardano all’essenza materica e all’emozione sensoriale.

Non trovi il prodotto che cercavi? Clicca qui e richiedi info!

    Richiedi Prezzo Speciale


      Richiedi prezzo per quantità maggiori di 4


      Il prezzo più basso negli ultimi 30 giorni è: 0 aggiornato il 14 Aprile 2024 COD: SUMP130F Categorie: , Tag: , , , , , ,

      Descrizione

      Living Divani – Poltrona Sumo schienale fisso Living Divani Poltrona Sumo schienale fisso longho design palermo

      Living Divani – Poltrona Sumo schienale fisso; Completa la famiglia la poltrona Sumo, un totem in scena dove i pesi sono accuratamente bilanciati per un’idea di confort più classica e rigorosa.

      Piero Lissoni

      Piero Lissoni è architetto, designer e art director ed è riconosciuto tra i maestri del design contemporaneo.
      Da oltre trent’anni sviluppa progetti internazionali di architettura, interior, product design e graphic design. Piero Lissoni è inoltre direttore creativo di Alpi, B&B Italia, Boffi, Living Divani, Lema, Lualdi, Porro e Sanlorenzo.
      Tra i progetti di architettura e interni più importanti si segnalano Shangri-La Shougang Park a Pechino (2021) realizzato per le Olimpiadi invernali del 2022, The Ritz-Carlton Residences a Miami Beach (2020), Grand Park Hotel a Rovigno in Croazia (2019), il restyling dello storico locale Camparino in Galleria a Milano (2019).

       

      Caratterizzata da perfezione e armonia nelle proporzioni e sapore di lusso non convenzionale, sono il segno di riconoscimento dell’azienda. Dagli anni ‘70, l’azienda traccia un percorso preciso, instaura un dialogo con la contemporaneità e diventa uno dei punti di riferimento del design. Strategica è la collaborazione con Piero Lissoni, che dal 1988 nel duplice ruolo di direttore creativo e designer, ne orchestra lo stile unico.

      Caratterizzata da discrezione e neutralità formale, inoltre leggerezza e dinamicità, con un design calibrato che unisce le limpidezza di forme col confort.

      Seconda generazione

      Inoltre, l’ingresso della seconda generazione, porta un’ulteriore ventata di femminilità e di sensibilità estetica nell’azienda situata nel cuore della Brianza.

      Ad affiancare l’architetto Piero Lissoni, negli anni sono stati coinvolti designer dal calibro internazionale, che con l’azienda condividono il tratto e l’approccio progettuale.

      Inoltre, la collezione che è arricchita da progetti di giovani talenti giunti all’azienda attraverso un puntuale lavoro di talent scouting tra le nuove leve del design.

      Visioni differenti che hanno lo stesso comune denominatore, ovvero il tema dell’armonia e della delicatezza delle forme, l’elogio alla linearità, la pulizia formale.

      L’azienda propone dei complementi dal forte segno come sedie, poltroncine, tavoli, librerie, contenitori e tappeti – che integrano ogni ambiente, da quelli più essenziali a quelli più eclettici.

      Informazioni aggiuntive

      Peso1 kg
      Dimensioni130 × 96 × 65 cm
      Brand

      designer

      Materiali

      Poltrona costituiti da struttura portante in tubolare di acciaio sezione 30x30mm verniciato con polveri epossidiche col
      RAL-K7 8025, cinghiato con molleggio a nastri elastici in caucciù rivestito e imbottitura in poliuretano espanso rivestito con foderina di polietere
      100% accoppiato con supporto di vellutino poliammidico termofissato e pannello in feltro a protezione del cuscino di seduta; alla struttura portante viene fissato un pannello svuotato in HPL sp.10mm impiallacciato e bordato in noce canaletto “rigatino” con finitura a vernice acrilica ad acqua.