-15%

Molteni – Divano Gregor 320×216

14.350 12.197

Risparmio: 15%

 

+ ULTERIORE 10% DI SCONTO SUL TUO PRIMO ACQUISTO UTILIZZANDO IL CODICE:  INSTANT10

 

Pronta consegna! [Spedizione 3 – 4 giorni lavorativi]

Vincent Van Duysen prosegue la sua ricerca nel mondo del living contemporaneo progettando per Molteni&C il sistema di sedute componibile Gregor. Composto da vari elementi per dar luogo a molteplici combinazioni per uno spazio abitativo destinato alla conversazione, lettura e alla fruizione di tutti i dispositivi media destinati all’entertainment. Il prezzo si riferisce alla composizione con le seguenti finiture: Finitura Rivestimento tessuto WG722, Finitura Rivestimento Struttura in pelle eco L130A, Finitura Piedi Peltro ( PT ).

Non trovi il prodotto che cercavi? Clicca qui e richiedi info!

    Richiedi Prezzo Speciale


    Solo 1 pezzi disponibili

    COD: TR216B + TR216B +TB220B + PF099B + WG722 + L130A Categorie: , , , Tag: , , , , , ,

    Molteni – Divano Gregor 320×216

    Molteni – Divano Gregor 320×216; la base in acciaio, nella nuova finitura zinco, sostenuta da piedini che ricordano i suoi progetti di arredo più recenti, come le madie Quinten o i tavolini Jan. Inoltre è rivestita in tessuto o in pelle come i braccioli ad ala, atti a sostenere morbidi cuscini e fungere contemporaneamente da piano d’appoggio.

    Vincent Van Duysen prosegue la sua ricerca nel mondo del living contemporaneo progettando per Molteni&C il sistema di sedute componibile Gregor. Nonchè composto da vari elementi per dar luogo a molteplici combinazioni per uno spazio abitativo destinato alla conversazione, lettura e alla fruizione di tutti i dispositivi media destinati all’entertainment.

    Vincent Van Duysen

    E’ un architetto e designer belga, ospite alla Design Week di Parigi di settembre 2017. Durante l’evento Van Duysen ha presentato la propria retrospettiva, che raccoglie vent’anni di progetti che hanno scandito la sua carriera professionale.

    Una storia raccontata da una serie di fotografie e modelli. Van Duysen nel 1990 ha fondato il suo studio ad Anversa, grazie al quale ha avviato collaborazioni con progettisti e leader del settore del design d’interni e dell’architettura, realizzando molteplici progetti per interni, case unifamiliari, uffici e negozi. Il suo stile si contraddistingue per essenzialità e profondità, unite a solidità a concretezza.

    Tutti le sue creazioni ricordano le forme pulite ed essenziali, tipiche della Bauhaus. All’attivo ha firmato numerosi progetti internazionali tra cui interventi residenziali a Londra, New York e Milano, uffici a Beirut e Riyadh. Allestimenti di spazi commerciali di alta gamma a Parigi, Roma e Hong Kong. Oltre che di architettura, si è occupato di progettazione di arredi e complementi.

    Infine ad Anversa, dove vive, ha voluto ricreare per sé uno spazio living perfetto in cui esprime, nella sua totalità, lo stile peculiare del suo modo di concepire il design e progettare oggetti d’arredo: puro, contemporaneo, dal segno morbido e armonico, in cui Duysen si rifugia per poter ritrovare tranquillità e nuove ispirazioni.

    Molteni

    Molteni; Angelo Molteni, classe 1912, inizia la sua attività imprenditoriale a Giussano, oggi provincia di Monza e Brianza, distretto del mobile. La sua bottega artigianale diventa, in poco tempo, sinonimo di prodotto di alta qualità.

    Nel 1955 l’azienda partecipa alla prima “Mostra Selettiva – Concorso Internazionale del Mobile” di Cantù, con un progetto dell’architetto svizzero Werner Blaser, allievo di Alvar Aalto e assistente di Ludwig Mies van der Rohe, che vince il primo premio. Il cassettone, con il giunto geometrico a tripla forcella, è il primo prototipo di mobile moderno.

    Gli anni 60 iniziano nel miglior dei modi, infatti Angelo Molteni è nel comitato fondatore del primo Salone del Mobile di Milano, che inaugura il 24 settembre 1961 con grande successo di pubblico. Questo è il decennio della rivoluzione: in pochi mesi, si converte la produzione dal classico al moderno, per realizzare mobili ben disegnati, pensati per la serie. Luca Meda, allievo della Scuola di Ulm, è l’uomo della rivoluzione, suoi i contenitori Iride presentati al Salone del Mobile nel 1968. Dagli anni 70 fino ad oggi, Molteni cresce, si rinnova e concretizza in maniera definitiva il proprio valore, e lo stile indiscusso nel panorama mondiale.

    Nel 2008 La distribuzione si allarga oltre i confini italiani e si struttura con filiali estere. Aprono nuovi negozi monomarca Molteni | Dada: circa 600 nel mondo, di cui 40 Flagship Store, presenti anche nelle più grandi metropoli internazionali del design come Londra e New York. Nasce moltenigroup.com, l’indirizzo web del nuovo sito del Gruppo Molteni. Parole chiave sono narrazione, ispirazione, contemporaneità dei brand Molteni  e Dada.

    A partire da aprile 2016 l’architetto e designer belga Vincent Van Duysen è nominato direttore creativo dei brand Molteni&C e Dada. Dopo il successo della collezione di armadi Gliss Master la nuova collaborazione ha come focus il coordinamento dell’immagine.

     

    Informazioni aggiuntive

    Peso 120 kg
    Dimensioni 320 × 216 × 106 cm
    Brand

    Designer

    Materiali

    BASAMENTO: Acciaio elettrosaldato verniciato con appoggi a terra in materiale plastico.
    STRUTTURA SOTTOSEDILE: Pannello in multistrato sagomati con cinghie elastiche e tamponatura superiore in poliuretano ad alta densità. Rivestimento in poliuretano accoppiato con fibra poliestere.
    INTERNO STRUTTURA PARTI IMBOTTITE: Telaio composto da legno massello di Abete (Picea abies) e pannelli di particelle di legno.
    IMBOTTITURA STRUTTURA PARTI IMBOTTITE: Poliuretano espanso ad alta portanza a densità variabile. Fodera in vellutino accoppiato.
    CUSCINO SEDUTA: Inserto in poliuretano sagomato e piuma sterilizzata. Fodera in cotone 100%.
    CUSCINI SCHIENALE: Solotex. Fodera in cotone 100%.
    BRACCIOLO AD ALA: Telaio metallico portante con imbottitura in poliuretano schiumato a freddo in stampo con fodera in cotone/ fibra poliestere.
    POGGIATESTA FISSO: Pannello sagomato in multistrato. Rivestimento in poliuretano accoppiato con fibra poliestere.
    POGGIATESTA RULLO: Poliuretano espanso ad alta portanza. Fodera in vellutino accoppiato.

    Colori