Molteni – Sedia Tea

+ SPEDIZIONE GRATUITA PER QUESTO PRODOTTO!

 

[Prodotto nuovo non proveniente da expo]

[spedizione in 3 – 4 settimane]

Il sedile e lo schienale, i cui disegni sottolineano la personalità ed i tratti avvolgenti del progetto, si declinano in tutta la collezione tessile e pelle di Molteni&C. Il prezzo si riferisce alla categoria di tessuto B.

Non trovi il prodotto che cercavi? Clicca qui e richiedi info!

    Richiedi Prezzo Speciale


    Molteni – Sedia Tea Molteni Sedia Tea longho palermo

    Molteni – Sedia Tea; Con Tea Jasper Morrison ridefinisce il concetto di seduta in modo contemporaneo, adattandola a tutte le tipologie di arredo, dove la robustezza e la praticità d’uso sono di primaria importanza. La struttura, completamente in massello, delinea e lascia percepire il profilo della sedia nella sua totalità; Il sedile e lo schienale, i cui disegni sottolineano la personalità ed i tratti avvolgenti del progetto, si declinano in tutta la collezione tessile e pelle di Molteni&C. La sedia Tea è un omaggio alla leggerezza. La struttura, completamente in massello, delinea e lascia percepire il profilo della sedia nella sua totalità.

    Jasper Morrison

    Jasper Morrison nato a Londra nel 1959 e cresciuto a New York negli Stati Uniti, Jasper Morrison ha frequentato la Bryanston School. Si è laureato in Design presso la Kingston Polytechnic Design School nel 1982 e ha conseguito due masters in Design: uno presso la stessa Kingston Polytechnic Design School nel 1982, l’altro preso il Royal College of Art a Londra nel 1985. Ha studiato inoltre presso la Hochschule der Künste (HdK) a Berlino.

    Noto per aver pensato fuori dagli schemi, Jasper Morrison è uno dei designer industriali di maggior successo degli ultimi decenni. Insieme al suo collega Naoto Fukasawa, ha definito il termine “super normale”, che a suo avviso risponde alla domanda su quale dovrebbe essere il “buon design”.

    Nel suo lavoro, si sforza di creare buoni esempi di design sobrio, utile e responsabile.
    Ha lavorato per Alessi, Alias, Cappellini (per la quale ha realizzato il divano Three Sofa De Luxe), FLOS, FSB, MAGIS, Rosenthal, Rowenta, SCP, Furniture, Vitra, Lamy (stilografiche), Schiffini.

    Inoltre Morrison ha sviluppato diversi progetti in collaborazione con Vitra.  Tra i tanti la sedia All Plastic, il divano Soft Modular e la famiglia di sedie HAL. I suoi disegni sono rappresentati nel Museum of Modern Art di New York e in altre importanti collezioni museali di tutto il mondo.

    Molteni

    Angelo Molteni, classe 1912, inizia la sua attività imprenditoriale a Giussano, oggi provincia di Monza e Brianza, distretto del mobile. La sua bottega artigianale diventa, in poco tempo, sinonimo di prodotto di alta qualità. Nel 1955 l’azienda partecipa alla prima “Mostra Selettiva – Concorso Internazionale del Mobile” di Cantù, con un progetto dell’architetto svizzero Werner Blaser, allievo di Alvar Aalto e assistente di Ludwig Mies van der Rohe, che vince il primo premio. Il cassettone, con il giunto geometrico a tripla forcella, è il primo prototipo di mobile moderno.

    Gli anni 60 iniziano nel miglior dei modi, infatti Angelo Molteni è nel comitato fondatore del primo Salone del Mobile di Milano, che inaugura il 24 settembre 1961 con grande successo di pubblico. Questo è il decennio della rivoluzione: in pochi mesi, si converte la produzione dal classico al moderno, per realizzare mobili ben disegnati, pensati per la serie. Luca Meda, allievo della Scuola di Ulm, è l’uomo della rivoluzione, suoi i contenitori Iride presentati al Salone del Mobile nel 1968.

    Dagli anni 70 fino ad oggi, Molteni cresce, si rinnova e concretizza in maniera definitiva il proprio valore, e lo stile indiscusso nel panorama mondiale. Nel 2008 La distribuzione si allarga oltre i confini italiani e si struttura con filiali estere. Aprono nuovi negozi monomarca Molteni&C | Dada: circa 600 nel mondo, di cui 40 Flagship Store, presenti anche nelle più grandi metropoli internazionali del design come Londra e New York.

    Nasce moltenigroup.com, l’indirizzo web del nuovo sito del Gruppo Molteni. Parole chiave sono narrazione, ispirazione, contemporaneità dei brand Molteni&C e Dada.
    A partire da aprile 2016 l’architetto e designer belga Vincent Van Duysen è nominato direttore creativo dei brand Molteni&C e Dada. Dopo il successo della collezione di armadi Gliss Master la nuova collaborazione ha come focus il coordinamento dell’immagine e il concept retail.

    Informazioni aggiuntive

    Peso 1 kg
    Dimensioni 50 × 46 × 80 cm
    Brand

    Designer

    Materiali

    Struttura: In legno massello tinto
    Gambe: in materiale plastico antiscivolo/feltro.
    Schienale: Poliuretano compatto costampato con poliuretano flessibile schiumato a freddo in stampo; foderina cotone/fibra poliestere.