-20%

Vitra – Lampada Akari 1AD

311 249

Risparmio: 20%

 

– ULTERIORE 10% DI SCONTO SUL TUO PRIMO ACQUISTO UTILIZZANDO IL CODICE:  INSTANT10

 

– SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA PER QUESTO PRODOTTO!

 

Ogni Akari Light Sculpture è meticolosamente realizzata a mano nel laboratorio di Ozeki, una tradizionale azienda a conduzione familiare con sede a Gifu, in Giappone.

Non trovi il prodotto che cercavi? Clicca qui e richiedi info!

Esaurito

vitra akari 1ad longho palermoVitra – Lampada Akari 1AD

Vitra – Lampada Akari 1AD; Nel 1951 l‘artista americano di origini giapponesi Isamu Noguchi iniziò a progettare le Akari Light Sculptures. Un gruppo di opere realizzate a mano con carta di riso, che arrivò a comprendere oltre 100 lampade,da tavolo, a piantana e da soffitto.‎ Per questi oggetti l‘artista scelse il nome “akari”, una parola giapponese simile al termine inglese “light“, che richiama i concetti di luminosità e leggerezza fisica.‎

La luce delle lampade Akari è simile alla luce del sole filtrata dalla carta di riso.‎ La freddezza della luce elettrica è così ritrasformata nella luce delle nostre origini – quella del sole – grazie alla magia della carta, in modo tale che il suo calore continui a pervadere le nostre case durante la notte.‎ (Isamu Noguchi)

Isamu Noguchi

Noguchi maturò la sua opera innanzitutto partendo dai materiali. Inizialmente per le sue sculture (di una forte semplicità formale), utilizzava esclusivamente il metallo. Durante il periodo della guerra, allargò i suoi confini spaziando talvolta anche in materiali inusuali come la pietra, il legno e l’osso. La svolta avviene nel dopoguerra, quando, entrato in contatto con l’Ikebana, crebbe l’interesse verso i giardini zen; da qui, la sua apertura verso l’arte monumentale.

Tornato negli USA, intraprese una sperimentazione di tipo “naturalistico”, e negli anni a venire diventerà noto a livello mondiale per i suoi progetti di spazi pubblici . Si è imposto nella scena artistica internazionale, anche come scenografo, allestendo la prima dell’Orpheus di Stravinskij. Inoltre ha lavorato con compagnie come, ad esempio, quella di Martha Graham.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 26 × 26 × 43 cm
Designer

Colori

Isamu Noguchi

Materiali

Diffusore: carta washi
Struttura: Bambù,filo di acciaio
Supporti: filo di acciaio verniciato