-10%

Zanotta – 920 Genni

A partire da 4.063

Risparmio: 10%

+ ULTERIORE 10% DI SCONTO SUL TUO PRIMO ACQUISTO UTILIZZANDO IL CODICE:  INSTANT10

 

+ SPEDIZIONE GRATUITA PER QUESTO PRODOTTO!

 

[Prodotto nuovo non proveniente da expo]

[spedizione in 3 – 4 settimane]

Gabriele Mucchi, Anno di progettazione 1935. Collezione: Museo del Design 1880-1980.

Struttura in acciaio cromato, o nichelsatinato colore naturale o nero, oppure verniciato nero, Molleggio su spirali di acciaio, seduta regolabile su due posizioni.

IL prezzo si riferisce con rivestimento in pelle cat. 90 nei colori disponibili

 

Non trovi il prodotto che cercavi? Clicca qui e richiedi info!

    Richiedi Prezzo Speciale


    Disponibile

    Descrizione

    Zanotta genni longho palermoZanotta – 920 Genni

    Zanotta – 920 Genni; Disegno di Gabriele Mucchi, Anno di progettazione 1935. Collezione: Museo del Design 1880-1980; Milano.Chaise longue. Struttura in acciaio cromato, o nichelsatinato colore naturale o nero, oppure verniciato nero. Molleggio su spirali di acciaio. Seduta
    regolabile su due posizioni. Imbottitura cuscino seduta e poggiatesta in poliuretano. Rivestimento cuscini e braccioli in pelle;Nel 1982, nel filone delle riedizioni, entra a fare parte del catalogo Zanotta la chaise longue Genni, disegnata nel 1935 da Gabriele Mucchi. Questo oggetto oltre che per l’eleganza formale colpisce ancora oggi per la sua sorprendente contemporaneità perpetua.

    Gabriele Mucchi

    Zanotta – 920 Genni; Nato nel 1899 a Torino, ingegnere e pittore, opera a Milano, Berlino e Parigi. Tornato a Milano è tra i protagonisti dei movimenti d’avanguardia di quegli anni: da “Corrente” al Movimento Realista, di cui è uno degli iniziatori e dei maggiori assertori. Nel contempo ha una funzione creativa e teorica nel gruppo degli architetti razionalisti milanesi. Lavora con Bottoni, Lingeri e Terragni a concorsi e coraggiose realizzazioni.

    Partecipa come pittore o architetto a varie edizioni della Triennale di Milano. Nel 1934 crea la casa di Via Marcora, uno dei primi esempi di architettura razionale a Milano. Nel 1935 progetta e realizza una serie di mobili metallici. È membro dei CIAM e dell’MSA. Con Piero Bottoni è uno degli autori del quartiere sperimentale QT8 dove erige nel 1947 una casa prefabbricata e partecipa alla stesura del Piano Regolatore di Milano.

    Zanotta

    Fondata nel 1954, Zanotta è riconosciuta come una delle maggiori protagoniste della storia del design italiano. In particolare dagli anni ‘60, guidata dall’intuito e dalla straordinaria capacità imprenditoriale del suo fondatore Aurelio Zanotta, conquista la scena internazionale grazie a prodotti emblematici. La ricerca tecnologica sostenuta dalla continua evoluzione della qualità di materiali e processi produttivi è una tra le migliori del mondo.

    Porta l’ironia nell’universo domestico, che suggerisce modalità diverse per sentirsi meglio nel mondo della casa, che per prima ha inserito nel proprio catalogo le opere dei grandi maestri del design, facendo nascere una “collezione” ineguagliabile di capolavori, premiati ed esposti nei più importanti musei del design.

    Informazioni aggiuntive

    Peso 1 kg
    Dimensioni 109 × 57 × 82 cm
    designer

    Materiale

    ,